Auser - Via Giuseppe Saragat 10, 67100 L'Aquila

Associazionismo per l'invecchiamento attivo.

logo

+39 0862 362534

segreteria@auseraq.it

Via Giuseppe Saragat 10

67100 L'Aquila

Lunedì - Venerdì

09:00 - 13:00 / 15:00 - 18:00

logo

+39 0862 362534

segreteria@auseraq.it

Via Giuseppe Saragat 10

67100 L'Aquila

Lunedì - Venerdì

09:00 - 13:00 / 15:00 - 18:00

Cosa Facciamo

L’azione dell’Auser, iniziata nel 1989 a livello Nazionale, si è sviluppata negli anni con la crescita di Associazioni Locali e Circoli che hanno scelto di occuparsi di Promozione Sociale (aggregazione, tempo libero, cultura ecc.) o di Volontariato (aiuto e sostegno alla persona).
I bisogni individuali e sociali aumentano così come la volontà dei cittadini di partecipare attivamente alla vita della comunità e all’organizzazione dei servizi sociali.

L’Auser, nell’ultimo congresso, ha ridefinito la propria azione in tre diverse aree d’intervento:

  • volontariato civico di comunità: Una risposta ai problemi di sofferenza, diseguaglianza e povertà
  • apprendimento permanente: Una risorsa fondamentale per una politica di invecchiamento attivo e per favorire relazioni ed inclusione sociale
  • benessere – salute – comunità: promozione di una vita di relazione, a favore di tutte le età per un riconoscimento reciproco tra generazioni e culture diverse. Protezione rivolta alle persone in difficoltà

Attività svolte dall’Auser nella Provincia dell’Aquila:

  • Filod’argento: servizio di telefonia sociale di Auser, che contrasta la solitudine e l’emarginazione degli anziani, aiutandoli ad affrontare con più serenità la vita di ogni giorno. Il
    Filod’argento è una rete di Amicizia e Solidarietà.
  • Consegna a domicilio di medicinali e prodotti alimentari.
  • Trasporto Sociale: servizio di accompagnamento verso centri socio – sanitari per visite o terapie, per partecipare ad iniziative culturali e di svago o per la spesa.
  • Anziani ed innovazione: corsi per favorire l’utilizzo del computer.
  • Una palestra per la Mente: corsi per fornire conoscenze per migliorare la memoria.
  • Costruire l’identità: corsi di lingua italiana ed educazione alla cittadinanza per stranieri richiedenti asilo.
  • Corsi di formazione per volontari.
  • Turismo sociale